Concorso pubblico per n.1 posto di "Esperto in servizi informatici" cat. C part time 50% mediante contratto di formazione lavoro di 12 mesi presso il Comune di Greve in Chianti

Scadenza per la presentazione delle domande ore 12:00 del 06/06/2022

Data:

06 Maggio 2022

Tempo di lettura:

3 min

Descrizione

E’ indetto un concorso pubblico per esami tramite contratto di formazione e lavoro a tempo parziale (50% - n.18 ore settimanali) della durata di 12 mesi di 1 unità di personale nel profilo professionale di “Esperto in Servizi Informatici” Cat. C, posizione economica C1 presso il Comune di Greve in Chianti.

Per l’ammissione al concorso sono richiesti i seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica. Possono accedere, prescindendo dal suddetto requisito, i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea (UE) e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nei limiti e con le modalità indicate dalla legge; sono altresì ammessi i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
b) età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 32 non compiuti (pari ad un massimo di 31 anni e 364 giorni), tale requisito dovrà essere posseduto alla data di scadenza del presente avviso;
c) idoneità psico-fisica all'impiego nel posto in questione. L'idoneità alla mansione specifica ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 sarà accertata dall’Amministrazione prima dell'assunzione in servizio;
d) titolo di studio: diploma di perito in informatica, perito elettronico, perito telecomunicazioni, perito in fisica nucleare, ovvero altro diploma equivalente con specializzazione in informatica o altro diploma di scuola secondaria di secondo grado e corso di formazione in informatica riconosciuto. e) godimento dei diritti civili e politici;
f) conoscenza della lingua inglese;
g) non aver riportato condanne penali né essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo le leggi vigenti dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
h) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti per avere conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o, comunque, con mezzi fraudolenti, ovvero, ancora, licenziati da una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare;
i) i cittadini non italiani devono possedere, ai sensi dell’art. 3 del DPCM 174/1994, anche i seguenti requisiti: ◦ godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza (eccetto titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria); ◦ essere in possesso di tutti i requisiti previsti per i cittadini della Repubblica, ad eccezione della cittadinanza; ◦ avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

Modalità di trasmissione delle domande:
Le domande di partecipazione al concorso devono essere redatte e inviate all’Unione Comunale del Chianti Fiorentino esclusivamente tramite procedura telematica entro le ore 12:00 del giorno 6 giugno 2022. 

Per la presentazione della domanda è necessario eseguire e completare la procedura telematica di iscrizione mediante autenticazione (tramite SPID, CNS, CIE), accedendo alla procedura concorsuale online dal seguente link

https://www.unionechiantifiorentino.it/servizi/concorso-esperto-servizi-informatici-cat-c 

Tutte le informazioni sono disponibili nell'avviso allegato.

Per informazioni e comunicazioni è possibile rivolgersi a:
Servizio Personale dell'Unione Comunale del Chianti Fiorentino
Ufficio di Barberino Tavarnelle
tel. 055 8052306 - 322 - 310
e-mail: concorsi@unionechiantifiorentino.it

Ultimo aggiornamento

17/05/2022 - 18:24