Bonus Sociale Idrico Integrativo anno 2022

Scadenza per la presentazione delle domande 31 maggio 2022

Data:

03 Maggio 2022

Tempo di lettura:

2 min

foto bonus idrico

Descrizione

Fino al 31 maggio 2022 è possibile presentare domanda per ottenere il Bonus Sociale Idrico integrativo anno 2022.
Questo bonus permette alle famiglie che hanno un ISEE inferiore a certe soglie di ricevere un "rimborso" pari a massimo l'80% della spesa idrica che hanno avuto nell'anno precedente.
Il bonus può essere richiesto sia da chi ha una utenza diretta (cioè chi ha una fornitura per una sola abitazione) sia da chi ha una utenza indiretta (cioè vive in una abitazione che ha la fornitura in comune con altre, come nei condomini o alloggi ERP), e viene erogato sotto forma di sconto nelle bollette  oppure (in casi specifici) con assegno o bonifico bancario.

Per poter fare domanda è necessario:

  • avere un ISEE VALIDO (non scaduto), corrispondente al nucleo familiare effettivo, non superiore ad € 17.024,47 per i nuclei con massimo 4 componenti, oppure non superiore a € 20.000 per i nuclei composti da 5 o più componenti;
  • essere residenti in uno dei Comuni dell'Unione Comunale del Chianti Fiorentino;
  • presentare la domanda compilata in ogni parte allegando almeno una bolletta dell'anno 2021 (sia per utenze dirette che indirette).

Tutte le informazioni ed il modulo per presentare domanda sono disponibili nella scheda 
Bonus Sociale Idrico Integrativo

La modulistica può essere richiesta anche agli Uffici Relazioni col Pubblico dei Comuni di Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa.

Le domande devono essere trasmesse entro il 31/05/2022 con le seguenti modalità:

  • a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di residenza, secondo gli orari di apertura al pubblico
    Barberino Tavarnelle: da lunedì a venerdì 8:30 - 13:00 martedì e giovedì anche 15:30 - 18:00
    Greve in Chianti: da lunedì al venerdì  8:30 – 13:00 lunedì e giovedì anche dalle 15:00 – 18:00
    San Casciano Val di Pesa: da lunedì al venerdì  8:30 – 12:30 lunedì e giovedì anche dalle 15:00 – 18:30
  • a mezzo PEC all'indirizzo di posta certificata unionechiantifiorentino@postacert.toscana.it

Ultimo aggiornamento

16/05/2022 - 14:28