Informazioni

L'assistenza domiciliare ha lo scopo di garantire la permanenza dell'anziano nel proprio ambiente familiare e sociale, assicurandogli l'aiuto necessario per la cura e l'igiene della persona e della casa.

E' quindi un servizio volto ad evitare il ricovero in istituti di cura delle persone sole o con gravi problemi.

Le prestazioni erogate sono:

- l'assistenza alle cure della persona;

- l'attività di assistenza per la conduzione e l'igiene dell'alloggio;

- l'assistenza alla conduzione del menage familiare;

- le attività tendenti a favorire la vita di relazione;

- la rilevazione dei bisogni dell'anziano, anche in funzione dell'intervento di altri servizi, in special modo di quelli sanitari e sociali.

La procedura di ammissione è attivata da una richiesta dell'interessato (o di chi agisce per esso, o di un servizio socio-sanitario territoriale) ai servizi sociali del Comune.


L'assistenza domiciliare ha lo scopo di garantire la permanenza dell'anziano nel proprio ambiente familiare e sociale, assicurandogli l'aiuto necessario per la cura e l'igiene della persona e della casa.

E' quindi un servizio volto ad evitare il ricovero in istituti di cura delle persone sole o con gravi problemi.

Le prestazioni erogate sono:

- l'assistenza alle cure della persona;

- l'attività di assistenza per la conduzione e l'igiene dell'alloggio;

- l'assistenza alla conduzione del menage familiare;

- le attività tendenti a favorire la vita di relazione;

- la rilevazione dei bisogni dell'anziano, anche in funzione dell'intervento di altri servizi, in special modo di quelli sanitari e sociali.

La procedura di ammissione è attivata da una richiesta dell'interessato (o di chi agisce per esso, o di un servizio socio-sanitario territoriale) ai servizi sociali del Comune.


L'assistenza domiciliare ha lo scopo di garantire la permanenza dell'anziano nel proprio ambiente familiare e sociale, assicurandogli l'aiuto necessario per la cura e l'igiene della persona e della casa.

E' quindi un servizio volto ad evitare il ricovero in istituti di cura delle persone sole o con gravi problemi.

Le prestazioni erogate sono:

- l'assistenza alle cure della persona;

- l'attività di assistenza per la conduzione e l'igiene dell'alloggio;

- l'assistenza alla conduzione del menage familiare;

- le attività tendenti a favorire la vita di relazione;

- la rilevazione dei bisogni dell'anziano, anche in funzione dell'intervento di altri servizi, in special modo di quelli sanitari e sociali.

La procedura di ammissione è attivata da una richiesta dell'interessato (o di chi agisce per esso, o di un servizio socio-sanitario territoriale) ai servizi sociali del Comune.

RECAPITI TELEFONICI

Martedì 15,00-17,30 e Giovedì 9,30-12,00 al numero 055-8050882

Lunedì 9,30-12,00 e Giovedì 14,30-17,00 al numero 055-8256212

Lunedì 15,00-17,30 e Mercoledì 9,00-11,30 al numero 055-8545277.

Nelle fasce orarie indicate è possibile chiamare anche il 345-7424626

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Servizi Sociali
Referente
Segretariato Sociale - Punto Insieme
Responsabile
Gilberto Macaluso
Indirizzo
BARBERINO TAVARNELLE Via Naldini 44 - SAN CASCIANO VP Via del Cassero 19/A - GREVE Piazza Matteotti 8
Tel
Vedi sopra nella sezione "Informazioni"
E-mail
puntoinsieme@barberinotavarnelle.ti; puntoinsieme@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it; puntoinsieme@comune.greve-in-chianti.fi.it
Orario di apertura
Su appuntamento

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *