Via Scopeti. Lunedì 21 febbraio chiusura al transito per le operazioni di messa in sicurezza della strada

L’intervento degli artificieri si terrà lunedì 21 febbraio a partire dalle ore 09:30 a seguito del rinvenimento di un nuovo ordigno bellico in via Scopeti

Data:

19 Febbraio 2022

Tempo di lettura:

1 min

Descrizione

San Casciano in Val di Pesa, 19 febbraio 2022. Il ritrovamento di un nuovo ordigno bellico, rinvenuto durante le operazioni di scavo a cura di Publiacqua, ha indotto il Comune ad istituire la chiusura al transito veicolare di un tratto di via Scopeti, dalla rotonda della scultura Staccioli all’ingresso del cimitero di San Casciano (numeri civici 1-29). Il divieto di transito è in programma lunedì 21 febbraio dalle ore 09:30, per consentire lo svolgimento delle operazioni di messa in sicurezza da parte degli artificieri preposti. Il ritrovamento dell’ordigno bellico è avvenuto, come il precedente, durante l’opera di sostituzione delle tubazioni della rete acquedottistica a cura di Publiacqua. In caso di necessità sarà chiuso momentaneamente anche il transito pedonale.

Il Comune invita i cittadini a rimuovere eventuali veicoli situati sul lato della strada del tratto interessato. Durante l'operazione di messa in sicurezza si invitano i residenti a restare nelle proprie abitazioni. I percorsi alternativi utili a raggiungere via Scopeti sono i seguenti: per chi da San Casciano vuole raggiungere Spedaletto - Chiesanuova può arrivare a destinazione passando da Cerbaia e per chi viene da Firenze il percorso da seguire è via Cassia. La chiusura della viabilità è prevista dalle ore 09:30, salvo eventuali ritardi da parte del servizio tecnico degli artificieri. Anche il traffico dei veicoli del Trasporto Pubblico Locale sarà deviato a partire dalle ore 09:30.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

21/02/2022 - 11:37