Informazioni

Il Premio Letterario Chianti nacque da un'idea dello scrittore Paolo Codazzi, Direttore della rivista culturale "Stazione di Posta" e fu fondato nel 1987 mediante la collaborazione tra l'amministrazione comunale di Greve in Chianti e la rivista culturale Stazione di Posta. Successivamente anche i Comuni di San Casciano Val di Pesa, Radda in Chianti, Impruneta, Tavarnelle Val di Pesa, Barberino Val d'Elsa, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga e Gaiole in Chianti si sono associati al Comune di Greve e alla rivista Stazione di Posta per l'organizzazione della Manifestazione.

Una connotazione peculiare fin dalle prime edizioni è stata la centralità di una Giuria di lettori, che ampliandosi di anno in anno fino agli attuali oltre trecentocinquanta partecipanti, determina il vincitore del premio tra una rosa di autori finalisti (generalmente cinque), selezionati dal Comitato Tecnico e composto da Paolo Codazzi e da un membro nominato ogni anno da ognuno dei comuni convenzionati dealla manifestazione. Un'altra caratteristica del Premio è di riferirsi a libri a libri pubblicati generalmente almeno un anno prima rispetto al periodo della manifestazione, questo per evitare le politiche e i maneggi delle Stagioni Letterarie e riscoprire testi e autori immeritatamente trascurati.

La dimensione territoriale, il coinvolgimento dei Lettori (tra i quali vi sono anche giovani allievi dei Licei), di fatto concretizza la volontà originale di favorire la lettura attraverso la distribuzione ai Lettori, dei libri finalisti dotandone nel contempo anche le biblioteche civiche dei Comuni convenzionati. Inoltre l'opportuinità di un contatto diretto con gli autori, in occasione delle presentazioni dei testi finalisti, qualifica la lettura attraverso un rapporto di interazione tra autore e lettore particolarmente vivace e stimolante, determinando di fatto un coinvolgimento umano e sociale del tutto originale per manifestazioni di questo tipo.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Cultura e Sport
Referente
Francesca Rosi
Responsabile
Gianna Magnani
Indirizzo
Piazza Matteotti n. 39 Tavarnelle Val di Pesa
Tel
055 8050837
Fax
055 8076657
E-mail
cultura@comune.tavarnelle-val-di-pesa.fi.it, f.rosi@barberinovaldelsa.net
Orario di apertura
Martedì e giovedi 8.30 - 13.00 e 15.30 - 19.00

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *