Descrizione

Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica (case popolari) sono abitazioni di proprietà pubblica che vengono concesse in affitto a canone agevolato ai cittadini o famiglie in condizione disagiata. L'assegnazione, la gestione e la determinazione del canone di locazione di questi alloggi sono regolati dalla Legge Regionale 96/1996 e successive modifiche.
La gestione delle case popolari di proprietà del Comune di Barberino Tavarnelle e San Casciano Val di Pesa è affidata a CASA SPA

Iter procedura

E' possibile presentare domanda per l'assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (case popolari) solo nel periodo di pubblicazione di un apposito bando, che viene divulgato in tutto il territorio comunale con manifesti e avvisi. La domanda deve essere redatta sui moduli predisposti dalla Regione Toscana, dove devono essere indicati i requisiti di partecipazione e le condizioni per l'attribuzione dei punteggi. Le domande pervenute vengono esaminate dall'Ufficio Casa, che redige la graduatoria provvisoria in base ai criteri indicati nel bando. 

La graduatoria provvisoria viene affissa all'Albo Pretorio dell'Unione Comunale per 30 giorni e pubblicata sul sito Internet dell'Unione Comunale e dei Comuni di Barberino Tavarnelle e San Casciano Val di Pesa. 

Nei 30 giorni di pubblicazione della graduatoria provvisoria, tutti coloro che hanno presentato domanda possono fare ricorso se sono stati esclusi, se ritengono non corretto il punteggio attribuito o se, da quando hanno depositato la domanda sono intervenute nuove situazioni, riconosciute dalla Legge Regionale sulle case popolari, che possono modificare il punteggio iniziale.

Dopo l'esame dei ricorsi viene pubblicata la graduatoria definitiva, che è utilizzata per l'effettiva assegnazione degli alloggi e resta valida fino alla pubblicazione della graduatoria relativa al bando successivo.

Chi è collocato in graduatoria in una posizione tale da ottenere l'assegnazione, viene convocato dall'Ufficio Casa e dopo la verifica dei requisiti si procede all'assegnazione dell'alloggio.

 

Tempi

Possono partecipare tutti coloro in possesso dei requisiti previsti dalla L.R. 96/96 integrata e modificata dalla L.R. 41/2015.
Si informa che il Bando avrà carattere generale e non integrativo, per cui, al momento della formazione della graduatoria definitiva, le vecchie graduatorie decadranno; per tanto, tutti coloro che hanno partecipato ai Bandi precedenti, dovranno presentare nuova domanda.

 

Informazioni

Dove fare domanda:

I moduli di domanda vengono distribuiti dai Comuni facenti parte dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico.

Le domande possono essere inviate tramite raccomandata A/R o presentate presso Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Barberino Tavarnelle (per i cittadini residenti nel Comune di Barberino Tavarnelle), Ufficio Protocollo del Comune di S.Casciano V.P. (per i cittadini residenti nel Comune di  S.Casciano V.P.)

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Casa
Referente
Valeria Tonini
Responsabile
Lucia Frosini
Indirizzo
Via Machiavelli, n.56 San Casciano VP
Tel
055 8256267
E-mail
v.tonini@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *