Bando per agevolazioni consumo idrico

Scadenza 21 giugno 2019

A partire dal 6 Maggio 2019 e fino al 21 Giugno 2019 i residenti nei Comuni di Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti e San Casciano Val di Pesa possono presentare domanda per chiedere l'assegnazione di rimborsi economici della tariffa del servizio idrico esclusivamente per l'abitazione di residenza.

Fra i requisti per l'accesso all'agevolazione:

1.  Residenza nei Comuni di Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti e San Casciano Val di Pesa,
2. Titolarità di fornitura domestica residenziale individuale o nei casi di utenze aggregate (es. condominiali), residenza presso l'indirizzo di fornitura.
3. Possesso di Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE ordinario), in coso di validità, del nucleo familiare, calcolato ai sensi del DPCM 159/2013 e ss.mm.ii. non superiore a € 13.000,00 o, in alternativa, non superiore a € 15.700,00 purché in presenza di una delle seguenti condizioni:
a) nucleo familiare numeroso composto da almeno 5 persone,
b) nucleo familiare composto esclusivamente da ultrasessantacinquenni,
c) nucleo familiare in presenza di persone con attestazioni di handicap o con invalidità uguale o superiore al 67%.

ovvero no superiore a € 20.000,00 in caso di nucleo familiare con presenza di tre figli a carico.

5. In caso di ISEE pari a ZERO l'ammissibilità della domanda è possibile soltanto in presenza di autocertificazione circa la fonte di sostentamento da parte del soggetto interessato o di chi presta l'aiuto economico.

6. Il richiedente dovrà certificare, pena esclusione dal bando, di aver sottoscritto entro la data di scadenza del bando la dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per l'Attestazione ISEE indicando sul modulo di domanda il numero di protocollo assegnato.

Per maggiori informazioni e per la relativa modulistica ....

Ultimo aggiornamento: Mar, 14/05/2019 - 12:51